Diégema | Oliveto Citra | Il borgo dei racconti
563
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-563,cookies-not-set,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Il paese si fa racconto

Il Borgo dei Racconti è un itinerario di Storia e di storie che si snoda nel centro storico di Oliveto Citra. Un percorso narrante in Realtà Aumentata promosso dall’Amministrazione Comunale di Oliveto Citra e che si avvale della collaborazione di Scuola Holden. Un progetto che ha per protagonisti i componenti della comunità locale e i racconti che offrono in dono a chi visita il borgo. Storie di emigrazione e brigantaggio, di antiche guerre servili e del secondo conflitto mondiale; episodi di devozione popolare, vicende legate al terremoto del 1980 e alla ricostruzione post-sismica; narrazioni di costumi locali, tradizioni gastronomiche, angoli e monumenti del paese. Attraverso una App, i contenuti audiovisivi potranno essere fruiti attraverso smartphone e tablet puntando il device verso i pannelli installati nel paese.
Il progetto è cofinanziato dalla Regione Campania. La produzione dei contenuti audiovisivi è firmata dalla Scuola Holden di Torino. Lo sviluppo e il coordinamento dell’azione progettuale sono di Noema – Agenzia di Comunicazione di Salerno. Responsabile del progetto è Ulderico Iannece, dirigente Utc del Comune di Oliveto Citra.

Come funziona

howto

Puoi testare le funzionalità dell’App Layar, utilizzando la riproduzione del pannello introduttivo del percorso narrante che trovi di seguito.

Tutte le storie sono invece fruibili da gennaio 2018 per le strade del centro storico di Oliveto Citra.

teaser

Seguici su

PROGETTO DIÉGEMA

Azioni di valorizzazione del patrimonio culturale materiale e immateriale nel Borgo della Regina di Oliveto Citra