Diégema | Oliveto Citra | Santa Maria della Misericordia
396
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-396,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,qode-theme-ver-11.1,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

Santa Maria
della Misericordia

Category
il borgo

È chiesa madre di Oliveto Citra. La sua edificazione prese il via nel 1775; la prima messa vi fu officiata nel 1783. Presenta una struttura a croce latina e custodisce le reliquie di san Macario da Collesano, patrono del paese. Tra i dipinti, una Madonna del Rosario, che porta la firma di Erberto Antonio Gaifi, pittore olivetano del Settecento, cui si deve, fra l’altro, la ricostruzione della ‘vera effigie’ di san Gerardo Maiella.